Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)
I bambini di spiaggia Stampa E-mail
Scritto da Sara Legnante   
Mercoledì 05 Gennaio 2011 12:46

 

L’obiettivo primario è costituire un riferimento per i bambini del villaggio e una fondamentale alternativa alle loro giornate trascorse in spiaggia, al mercato del pesce o sulle piroghe, senza mai mettere piede in una scuola.

Al centro “Giovanni Quadroni” lavorano i due insegnanti senegalesi, Pierre e Baba, uno cattolico e l’altro musulmano, che, all’inizio di ogni anno scolastico, cercano i bambini sulla spiaggia da invitare alle lezioni. Parlano quindi con i loro genitori dell’importanza dell’educazione scolastica e ne curano anche l’aspetto anagrafico, provvedendo all’iscrizione al registro dei bambini non registrati. In seguito verranno formate delle classi che per un anno svolgeranno una sorta di pre-scuola e alfabetizzazione in francese (lingua ufficiale ma parlata da pochi, perché la maggior parte della popolazione parla wolof).

La soddisfazione e la validità dell’insegnamento viene riconosciuta ogni anno dalla scuola pubblica, nella quale poi verranno inseriti i bambini che hanno svolto un anno di preparazione al centro. Sono gli insegnanti stessi della scuola che riconosono la buona preparazione e la differenza di livello dei bambini che hanno avuto l’opportunità di prepararsi con il lavoro dell’associazione Les Enfants d’Ornella.

 


Associazione "I Bambini di Ornella" Onlus - sede legale: via Parini, 10 - 22100 Como. CF 95081870131

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information