Copyright 2018 - Custom text here

 

Anche l'Associazione I Bambini di Ornella sarà presente alla

Marcia delle donne e degli uomini scalzi

A Como venerdì 11 settembre alle 20,30. Percorso da piazza San Fedele a piazza Duomo.
La Marcia delle donne e degli uomini scalzi per i diritti dei profughi è un impegno che ci interrogherà sul muro di indifferenza che spesso circonda le piccole e le grandi azioni di solidarietà della nostra provincia.

Sarà un momento collettivo di consapevolezza su un fenomeno storico che ormai è strutturale nel nostro tempo e che deve essere affrontato con strumenti che solo gli stati e l’Europa hanno:

corridoi umanitari, chiusura di quella terra di nessuno che sono i centri di detenzione, per una accoglienza vera e rispettosa, superamento del regolamento di Dublino e creazione di un sistema unico di asilo, forti investimenti statali.

Gli uomini e le donne che per diversi motivi si spostano sono anche una risorsa fondamentale per le nostra economie.

Venerdì 11 settembre, a Venezia e in altre 61 città italiane si svolgerà una marcia di donne e di uomini scalzi promossa da 300 organizzazioni e da 1500 personalità. 
Il testo dell'Appello nazionale:

https://ecoinformazioni.files.wordpress.com/2015/09/marciadonneuominiscalzi.pdf

A Como molte donne e molti uomini hanno aderito personalmente; le organizzazioni lariane che hanno promosso la marcia sono:
Acli, Alternativa di Fino Mornasco, Altra Europa con Tsipras, Anolf, Arci, Associazione 3 febbraio di Erba, Associazione artistica Orizzonti inclinati, Associazione dei genitori Collaboriamo dell’Ic Como Lago, Associazione In viaggio di Menaggio –

Piano terra, Associazione Kibarè, Associazione Rose di Damasco di Asso Onlus, Auser provinciale, Cgil, Circolo Legambiente “Angelo Vassallo”, Cisl dei laghi, Città possibile, Coordinamento comasco per la pace, Donne in nero, Emergency, Fgs di Como,

Fiom, Giovani Democratici circolo di Como, Giovani democratici della provincia di Como, Gruppo teatrale Ibuka Amizero Figino Serenza,I bambini di Ornella, Ife Italia, Il Sole, Ipsia Como (Istituto Pace Sviluppo Innovazione Acli), L’isola che c’è –

rete di economia solidale, Language Tandem Como, Lgbt di Como, Libera, M5Stelle Como, Medici con l’Africa Como., Occupy Como, Paco-Sel, Pd Città di Como, Possibile –

Comitato comasco Margherita Hack, Prc, Psi di Como, Scuola di italiano per stranieri della parrocchia di Rebbio, Sinistra Ecologia Libertà, Uil, Women in White Society.

NOTA: Questo appuntamento è un duplicato del precedente che aveva gia raggiunto migliaia di persone con centinaia di adesioni

 

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.